Announcing: BahaiPrayers.net


More Books by Abdu'l-Bahá

Antologia
Discorso sul Matrimonio
Il segreto della civiltà divina
La saggezza di 'Abdu'l-Bahá
Le lezioni di S. Giovanni d'Acri
Lettera di 'Abdu'l-Bahá al professor Auguste Forel
Tavole del Piano Divino
Testimonianze di fedeltà
Ultime volontà e testamento di 'Abdu'l-Bahá
Vivere la vita è
Free Interfaith Software

Web - Windows - iPhone








Abdu'l-Bahá : Discorso sul Matrimonio

Il legame che unisce i cuori nel modo più perfetto è la lealtà. Gli amanti sinceri, una volta uniti, debbono mostrare la massima fedeltà l'uno per l'altro.

Voi dovete dedicare il vostro spirito, il vostro sapere, i vostri talenti, le vostre fortune, i vostri titoli e i vostri corpi al signore, a Bahá'u'lláh, e l'uno all'altro. Fate che il vostro cuore sia grande così com'è grande l'universo di Dio.

Che la più lieve traccia di gelosia non si frapponga fra voi, poiché la gelosia, come un veleno, intacca l'essenza intima dell'amore; e non permette ad incidenti ed episodi effimeri di questa mutevole vita di essere causa di separazione. Se dovessero nascere delle discordie, consigliatevi segretamente affinché altri non facciano di un granello di sabbia una montagna.

Non nutrite nei vostri cuori alcun risentimento, ma spiegatene la natura a vicenda con tale franchezza e comprensione che essa scompaia senza lasciare alcuna traccia.

Preferite l'affetto e l'amicizia tenendovi lontani dalla gelosia e dall'ipocrisia.

Siano i vostri pensieri elevati, e i vostri ideali luminosi, le vostre menti spirituali, così che le vostre anime possano diventare orizzonti del sole della realtà.

Fate che i vostri cuori siano come due specchi tersi che riflettono le stelle del firmamento dell'amore e della bellezza.

Conversate insieme di nobili aspirazioni e di concetti celestiali; non abbiate segreti fra voi. Fate della vostra casa un luogo di riposo e di pace. Siate ospitali e lasciate aperte le porte della vostra dimora all'amico e allo sconosciuto. Accogliete ogni ospite con grazia radiosa, acciocché egli si senta in casa sua.

Nessun essere mortale può concepire l'unione e l'armonia che Dio ha destinato all'uomo e alla sua sposa.

Nutrite l'albero della vostra unione con cura ed amore, così che esso possa rimanere sempre verde e vegeto in tutte le stagioni e produrre frutti deliziosi per il risanamento dei popoli tutti.

O Benamati da Dio, possa la vostra casa essere una visione del Paradiso di Bahá, così che chiunque vi entri possa aspirare l'essenza della purezza e dell'armonia, gridando dal profondo del cuore: "Questa è la casa dell'amore, questo è il castello dell'amore, questo è il nido dell'amore, questo è il giardino dell'amore".

Siate come due uccelli melodiosi, che cantano sui rami più alti dell'albero della vita riempiendo l'etere con melodie d'estasi e di amore. Piantate le fondamenta del vostro affetto nel più profondo della vostra natura spirituale e nell'intimo della vostra coscienza, senza lasciarlo scuotere dai venti avversi.

E quando Dio vi darà graziosi ed amorevoli figlioli, consacratevi alla loro guida ed alla loro istruzione acciocché essi possano diventare fiori imperituri nel roseto divino, usignoli del paradiso sublime, servi dell'umanità intera, frutti dell'albero della vostra vita.

Vivete in tale armonia che altri possano prendere la vostra vita ad esempio e dire: "Guardate come essi vivono, così come due colombi nel medesimo nido in perfetto amore, armonia ed unione. È come se Dio, da tutta l'eternità, avesse plasmato l'essenza dei loro esseri soltanto per il reciproco amore". Realizzate l'amore ideale che Dio vi ha predestinato, sicché possiate condividere sin da ora la vita eterna. Bevete appieno alla Fonte della Verità; e dimorate ogni giorno della vostra vita nel Paradiso della Gloria, raccogliendo i fiori immortali del giardino dei misteri divini.

Siate come amanti celesti, benamati da Dio, che dimorano nel Paradiso dell'amore. Vagate nell'eterno roseto dell'amore. Immergetevi nei raggi luminosi del Sole dell'amore. Tendete l'orecchio alle dilettevoli melodie dell'amore.

Siate saldi e costanti sul sentiero dell'amore. Riempitevi le nari col profumo dei fiori dell'amore. Fate che le vostre mete siano doviziose come i banchetti dell'amore, e le vostre parole una collana di bianche perle dell'oceano dell'amore. Bevete a sazietà l'elisir d'amore così che possiate vivere sempre nella realtà dell'amore divino.

(Dagli Scritti Bahá'í)

Table of Contents: Albanian :Arabic :Belarusian :Bulgarian :Chinese_Simplified :Chinese_Traditional :Danish :Dutch :English :French :German :Hungarian :Italian :Japanese :Korean :Latvian :Norwegian :Persian :Polish :Portuguese :Romanian :Russian :Spanish :Swedish :Turkish :Ukrainian :